Trasloco veloce: come fare quando si ha poco tempo

Trasloco veloce in vista? Ecco come pianificarlo nei minimi dettagli e non rischiare di dimenticare le cose (anche se il tempo a disposizione è davvero poco).

Trasferirsi in una nuova casa è un momento eccitante per tutta la famiglia, ma allo stesso tempo, è anche super stressante. Le cose possono complicarsi ulteriormente quando non si ha molto tempo per i preparativi. Non sempre un cambiamento può essere pianificato in largo anticipo. Un valido esempio di trasloco veloce è quando si riceve un’offerta lavorativa in un’altra città e si ha pochissimo tempo a disposizione per organizzare tutto. Ma non disperare! In questo nuovo post ti spiegheremo come traslocare in modo veloce senza stress. Sei pronto? Prendi subito carta.

Pianifica, pianifica, pianifica

Anche se hai poco tempo per organizzare il trasloco, la pianificazione è un processo essenziale se non vuoi che lo stress prenda il sopravvento. Che tu debba trasferirti tra un mese o tra pochi giorni, l’ideale è prendere carta e penna e annotare tutte le cose da fare prima, durante e dopo il trasloco. Segna tutto ciò di cui avrai bisogno per riorganizzare la nuova casa, dal materiale da acquistare alle commissioni da svolgere.

 

Affidati a un’azienda specializzata per il tuo trasloco

Dato che la fretta è sempre una cattiva consigliera, ti suggeriamo di affidarti a un’azienda specializzata nel settore dei traslochi, cosicché possa prendersi cura di tutti i tuoi effetti personali.

 

Assumi un’impresa che possa occuparsi di tutto con professionalità e dimestichezza, dall’imballaggio al trasporto dei tuoi beni. Molte ditte offrono la possibilità di noleggiare un’autoscala con conducente, molto utile nel caso si debba raggiungere un edificio molto alto. Ci sono moltissime aziende professioniste in ogni città d’Italia. Devi effettuare un trasloco ? Prova a sentire l’impresa vicina e te e valuta l’offerta più adatta alle tue esigenze.

 

Acquista tutto il materiale di cui avrai bisogno

Quando si pianifica un trasloco veloce è importante recuperare il prima possibile i materiali per l’imballaggio, come scatole di cartone, pluriball, nastro adesivo, giornali e pennarelli. Hai intenzione di assumere un’azienda specializzata? Ancora meglio! Ciò comporterà una perdita di tempo in meno! Per di più, delegando lo svolgimento degli imballaggi ai professionisti, sarai sicuro che tutte le tue cose rimarranno perfettamente integre e preservate.

 

Liberati del superfluo

Hai mai sentito parlare di decluttering? Per ottimizzare i tempi fai una selezione di tutti gli abiti che non indossi più da molto tempo, quindi valuta la possibilità di regalarli o donarli. Fai lo stesso con i mobili, con gli accessori decorativi e con quelli della cucina. Approfittane per restituire ordine alla cantina o alla soffitta. Eliminando il superfluo sarai sicuro di trasportare solo le cose che ti servono davvero e risparmierai molto tempo e denaro.

 

Semplifica l’imballo delle tue cose

Preparare tutti gli effetti personali, che verranno portati nella nuova abitazione, potrebbe essere uno dei compiti più complicati per chi ha bisogno di organizzare un trasloco all’ultimo minuto. Chiunque si sia mai trasferito sa quanto questo processo di imballaggio richieda tempo e pazienza.

 

Per rendere più facile e veloce il riempimento degli scatoloni, consigliamo di dedicarti ad una stanza per volta. In questo modo sarai sicuro di non aver dimenticato nulla di importante nella fretta. E poi, puoi sempre farti aiutare dai professionisti se hai paura di non farcela da solo!